Full text: Quartiere di S. M.a Novella (4)

19 
una parte dei nuovo Mondo. Neosi maravigli alcuno, 
che 1o mi ſia invogliato di scrivere qualche cosa sopra 
si grand' Uomo, quando già il Chiarissimo Sig. Aba¬ 
te Angiolo Maria Bandini ci ha dato alle stampe co¬ 
piose, ed erudite men orie riguardanti la vita, e i viag- 
gi del nostro Amerigo. Imperciocchè non saranno mai 
troppi i difensori della virtù oltraggiata, ed io, che 
mi lusingo di andare impegnato quanto altri mai per 
la gloria de' Fiorentini sono in quest' idea di tenta- 
re una breve difesa dalle calunnie date ad Amerigo, 
e per conseguente ad uno, che ha fatto tanto onore 
a Firenze sua Patria. Perlaqualcosa riferirò primiera¬ 
mente quanto del Vespucci scrisse nel suo gran Dizio- 
nario Luigi Moreri, benchè egli dove parla di alcuni 
paesi Indiani di qualche correzione abbisogni, ed in 
secondo luogo noterò alquante poche riflessioni utili, 
onde mantenere in possesso di sue glorie. e Amerigo, e 
Firenze. Adunque facendomi dall' Autore del gran Di- 
zionario, dirò in Toscana favella quanto ivi in Franzese 
leggesi alla lettera V. che è come appresso „ Amerigo 
„ Vespucci célebre per i suoi viaggi, e per le sue sco¬ 
„perte nel nuovo Mondo detto l'America, era Ita- 
„ liano, nativo di Firenze. Suo padre, che era Mer- 
„ cante, lo istrui nella Mercatura, e questa profes¬ 
„sione gli diede occasione di andare in Ispagna, ed 
„altrove. Il viaggio di Cristoforo Colombo Genove¬ 
„ se, il quale scoperto avea nel 1492. nuove terre nel 
„ Mare Atlantico, diede non poca riputazione al nome 
„di Ferdinando, e d’Isabella Re di Castiglia, e di 
„Aragona, i quali gli avevano provvedute le Navi. 
„Le medesime Maestà determinarono di mandare altre- 
„ si Amerigo Vespucci, che era in Ispagna, ed a tal 
„fine si presentò egli alla Corte, gli ordini della qua¬ 
„ le prontamente eseguire volendo, in qualità di Mer¬ 
„cante isi mise sopra la piccola flotta di Alfonso di 
„Oiieda, e partito di Spagna nel mese di Maggio 
„(adi 10.) del 1497. navigò lungo le coste di Pa¬ 
„rias; poi in quelie della terra ferma sino al golto 
„ del
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer