Full text: Quartiere di S. M.a Novella (4)

228 
„fuori di Città (a Ponte Rifredi) si prese a linea dal¬ 
„ le Monache di S. Giuliano di Firenze, il luogo pre¬ 
„sentemente detto a Montaione. Or quivi l’anno sud- 
„detto si ordinò, che andassero i lebbrosi, ridotto pri¬ 
„ ma il luogo ad uso di Spedale, col titolo di S. Ia¬ 
„ copo, e di Santo Eusebio, siccome da due quadri di 
„ questo Santo ivi nella Chiesa si conferma; in un de' 
„ quali è Santo Eusebio col cane a’ piedi, ed avente 
„ nella mano un' istrumento, del quale si servono per 
„ ugnersi i lebbrosi col consueto medicamento ec. , 
VIII. E debbo io arrogere alle notizie sin qui dette 
de’ suddetti Spedali, come una bella, ed erudita memo- 
ria sopra di essi è stata scritta per commissione dell'Im¬ 
periale Reggenza dal Signor Giovan Batista Uguccioni 
Patrizio Fiorentino, nella quale egli nulla ha tralascia¬ 
to, o si voglia di antichi legati, contratti, acquisti, 
e vicende, opera manoscritta, ma che ha tutto il meri¬ 
to di uscire alla luce. 
LE¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer