Full text: Quartiere di Santa Croce (2)

268 
quale si trova,  che le Case fosserol un Ospizio de' Fran- 
ceſcani poſto alla porta della Giuſtizia. Ma perchè la 
novità de' sant! Iſtituti trovò maisempre in Firenze di- 
voti Benefattori, inotare qui io debbo alcune donazio- 
ni, la prima dellesquali nell'JArchivio diiS. Croce i Seve¬ 
rinus Civis Flor.1q. lacobi de pop. S. Proculi lascia bona 
do minabus Ingesuatis pro opere Ecclesieo 1379. Nonas Apr. 
rog. Ego Albertus q. Ugolini de Musiliano. Due Case 
sul Renaio, e contigue all' acquistate già dalle Mona- 
che furono donate dalla sempre splendida famiglia de¬ 
gli Alberti nel 1393.,ell' Istrumento trovasi presso 
il suddetto Sig. Manni: Quanto poi ad altre notizie 
di questo Monastero, per quante diligenze io abbia 
usate, non mi sono avvenuto a trovarne alcun al- 
tra sino al 1494. laicuna grande anzib che nò. Ma io 
penso di empière questo vano di centun anno, col- 
locando qui l' adorabile, novero di loro Reliquie per 
poſcia ripigliare cronologicamente, la Storia del Mona¬ 
stero. 
IV. E poichè presso queste Monache evvi copia di 
un Istrumento, ch' è una donazione di Reliquie Insi- 
gni, le quali non trovandosi in Convento sconcerte- 
rebbero molto questa mia Relazione, porti in pace il 
leggitore una mia breve digressione a rintracciarne la 
cagione INell'anno 1551. un Cherico Fiorentino ap- 
pellato Lorenzo di Bartolommeo Cocci essendo in Ro¬ 
ma, e presentato avendo supplica a Giulio III. per 
la licenza di estrarre dal Monastero delle tre Fontane 
alcune Reliquie, ne fu consolato dal Pontefice; quin- 
di cavò dalla Sagrestia di detto Monastero da 16. pez¬ 
zi autentici, e ragguardevoli, dichiarandosi nello Stru¬ 
mento, che ricevevali per le Poverine di San Giro- 
lamo di Firenze, rogato il Notaio Apostolico Ser Vit- 
torio Corellic6. di Marzo 1551. Venendo ora a cercare 
questo tesoro nel nostro Monastero, niuna delle Reli¬ 
quie nominate nella scrittura si trovâ, se non se due bu¬ 
ſti antichi dorati, ma senza sigilli, contenenti un' osso 
di S. Baſtiano Martire, l' altio osso pure di S. Petro- 
nilla
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer