Full text: Quartiere di Santa Croce (2)

273 
mirabile Cenacolo. Nella Chiesa che fu consacrata da 
Monsignor Antonio Altoviti a' 14. di Settembre 1573 
Giovanni Balducci detto Corsi aveva molto dipinto, e 
da par suo, nel Deposito della Venerabil Suora egli ac¬ 
crebbe alla vaghezza degli stucchi due Angioli di ottimo 
colorito ; All’ Altar maggiore rappresentò la Storia dell 
Invenzione della Santa Croce, e sue erano ancora le 
quattro Storie della Passione del Signore fatte a fresco 
nella Volta della Tribuna, ove effigiato vedeasi Leone 
XI. in atto di offerire il Breve della fondazione a Suor 
Domenica genuflessa a’ suoi piedi, ed erano di sua ma 
no le pitture fatte a sgraffio nella facciata della Chiesa; 
il Crocifisso che incontrasi dipinto alla Cappella a ma¬ 
no sinistra entrando in Chiesa, come leggesi nella tavo¬ 
la ſtessa, è di Francesco Poppi, e non del Balducci, come 
scrisse il Baldinucci, mirabili essendo in questa tavola le 
attitudini di Maria ſvenuta, e delle pie Donne, che la vo¬ 
gliono sollevare, siccome commendate sono le figure di 
tre Soldati, che si giuocano le vesti di Cristo. E nella 
Cappella rimpetto a questa sono del Balducci gli Angioli 
che mettono in mezzo la miracoloſa Immagine di Ma¬ 
ria, che sull'Altare più volte donò tante somme d’oro 
e d'argento alla Venerabil Fondatrice ; Ma di questa Im¬ 
magine in modo prodigioso passata nelle mani di Suor 
Domenica, e poscia divenuta una perenne fonte di mol¬ 
tiplici celestiali grazie, merita, che io tocchi qualche 
cosa, perchè facciasi la giusta estimazione di un gran 
tesoro di Firenze. Quest’ adunque dipinta sull' asse stava 
esposta alla vendita sopra di un muricciuolo in Via de 
Servi; e quello, che offendeva la purissima Madre di Dio, 
era l’ essere questa sua Pittura confusa con altri quadri 
di figure assai lascive, lo che Maria non volendo più 
soffrire, in un giorno, che la nostra Suora andava alla 
visita della Santissima Nunziata, passando vicino a quel 
muricciuolo, due volte senti chiamarsi per nome; e 
voltatasi là donde veniva la voce, udi la terza volta 
dirsi da quella Sacra Tavola: Domenica liberami da questo 
obbrobrio; Onde la povera Suora comprò la Immagine, che 
aven¬ 
Mm 
Tom. I. Par. II. 
e
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer