Full text: Quartiere di Santa Croce (2)

261 
portar di questo celebre Pittore un ricordo dell’ anno 
1716. che dice ,, adi 18. Febbraio si mori in Roma Giovan¬ 
„ ni Maria di Orlando Morandi, che fu sepolto nella 
„ Chiesa di S. Giovanni de' Fiorentini. Questi si parti 
„di Firenze circa 50. anni sono, e sempre ha operato 
„in Roma. Lasciò un quadro a’ Padri dell’ Oratorio 
„ di S. Filippo di Firenze, con che lo dovessero mette¬ 
„re in Chiesa, ma per esser grande non l’hanno po- 
„ tuto adattare, onde se gl’è fatto un ornamento dora- 
„ to, che vi torna assai bene . Lasciò inoltre scudi ven¬ 
„ticinque annui a disposizione de’ suddetti Padri dell' 
„ Oratorio, purificata che sarà la sua eredità, ed in¬ 
„oltre una Cappellania di data dei suoi Parenti. Il det¬ 
„to quadro è opera molto ben intesa , a segno, che 
„ da uomini periti è stato giudicato, che in Firenze 
„ non ci sia chi facesse un simile. Certo è, che del 
„ detto quadro avanti che fosse portato quà, ne furono 
„offerte trecento doble , E tornando all’Altar mag. 
giore notar debbo, che per legato di Bernardo Bettini 
e di Elisabetta de'Neri si fa solenne festa adi 8. Di¬ 
cembre in onore della Immacolata Concezione di Ma¬ 
ria titolo di questa Chiesa. 
XI. Fra le Reliquie adorabili trovo sotto 1 
Altar maggiore il Corpo di San Primitivo Martire, 
cavato dalle Catacombe di San Calisto per ordine 
di Urbano VIII. che nel 1640. mandollo in dono al 
Padre Francesco Cerretani. Evvi una pezzuola tin¬ 
ta di Sangue di S. Filippo, che sempre è portata in giro 
per consolazione degl’ Infermi. Mostrasi pure in Sagre- 
ſtia uno ſgabello, che già fu umile arredo della povera 
Cella di San Filippo in Roma: e finalmente si adora 
un Crocifisso di argento stato quarantanove anni sopra 
il petto del Santo, che fu donato dalla Congregazione 
dell'Oratorio in Roma alla Marchesa Riccardi nei Ri¬ 
nuccini, e lasciato da questa Dama per legato a i Filip¬ 
pini di Firenze. In mezzo al pavimento Epitaffio: 
D. O. M.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer