Full text: Dalla Porta a Pinti fino a Settignano (6)

di Pietro, ed ambi Beati, uno della gran- 
de, e potente Famiglia de'Buondelmonti, e 
l’altro di quella de’Carducci; A questi fan- 
no corteggio il B. Romolo da Firenze da al¬ 
cuni creduto della nobilissima Famiglia dei 
Ridolfi, ed il Beato Bartolommeo Ridolsi, il 
quale, secondo Don Silvano Razzi, mori in- 
torno al 1370. nel suddetto Convento di 
Valverde Dal testamento del medesimo Bea- 
to esistente nell'Arch. Diplomat. rogato in 
Venezia a 3. Settembre del 1383. da Giorgio 
de Gibellino, e che per la prima volta pro- 
duciamo, risulta non solo la distanza dell'e- 
poca emortuale da esso stabilita, ma ancora 
viene a determinarsi il luogo, ove mori, 
cioè in Venezia tra il di 3., e 26. Settem- 
bre dell’anno enunciato, mentre ho trova- 
to, che in questo giorno lo Spedale di S. Ma¬ 
ria Nuova di Firenze adisce la sua eredità. 
In Christi nomine Amen. Anno a Nativitate 
ejusdem 1383. Ind. vI. die 111. mens. Sept. Ve- 
netiis in Monasterio S. Iustine in Cella Dor 
mitorii dicti Monasterii, in qua jacet infra- 
scriptus Bartolus Testator, presentibus Dom. 
Presb. Azone de Verona Mansionario dicte Ec 
clesie S. Iustine, Dom. Presb. Matheo Plebano 
S. Marie Magdalene, Dom. Presbit. Iohanne 
D. Basilio D. Episcopi Capellano &c. Cum nil 
certius morte, & incertius hora mortis in pre- 
senti seculo habeatur; ideo Bartolus q. Ridolfi 
de Ridolfis de Florentia Pop. S. Iacobi Ultra 
D 2 
Ar¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer