Full text: Dalla Porta a Pinti fino a Settignano (6)

223 
allodiali della Casa dei Medici. Impetrò e- 
ziandio dalla S. Congregazione dei Riti gli 
Uffizi dei tre Santi Toscani, cioè, di S. Pietro 
Igneo, di San Gregorio VII., e di Santa 
Verdiana 
Tra le molte Reliquie finalmente, che 
quivi trovansi evvi il Corpo di S. Angiolo 
Signorini nato in Firenze nel 1445. Que 
sto per lo spazio di anni 40 condusse vita 
solitaria nel celebre Romitorio del Masso 
alle Celle poco distante da Valombrosa, lac- 
go stato sempre popolatissimo di Uomini 
Santi. Mori ai 23. Maggio 1527. in età 
ottuagenaria. Nelle annotazioni al Marti- 
rologio Benedettino fatte da Arnoldo Wion 
dicesi, che fu sepolto il suo corpo in que¬ 
sta Badia, e oltre a questo, che mori 
nei 1509. di anni 80., onde sembrerebbe 
che dovesse la sua nascita stabilirsi nel 1429. 
e non nel 1445., come leggesi in molti 
Scrittori Valombrosani : ecco le sue paro¬ 
le : Hic ex nobili Signorinorum Familia Flo¬ 
rentiae ortus , vita sanctissime acta mi¬ 
gravit a Soeculo anno 1509. aetatis suae 
LXXX., et in Coenobio de Ripulis sepultus est. 
lo però sarei di sentimento, che non do- 
vesse recedersi dall' opinione de' Valom¬ 
brosani, supponendosi, che essi siano me¬ 
glio informati delle cose spettanti alla loro 
Religione di quello, che lo potesse forse 
essere un'estraneo, qual era il Wion. Il 
Cor¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer