Full text: Dalla Porta a Pinti fino a Settignano (6)

155 
gno 1442. l' Abbazia di S. Michele fuori 
dolle mura del Castello di Poggibonsi (1 
Dio- 
1) Di questa Badia trovasi nell’Arch. Dipl. tra 
le Carte di Bonifazio una scrittura del 970. e 
non già de 986., come dice il Pad. Puccinelli fas- 
ta dal Marchese Ugo in favore di essa, ed è la 
seguente: Regnante D. N. Otto D. G. Imp. Aug. 
anno Imperii ejus nono, & Filio eidem Octo item 
Imperatore anno Imperii ejus tertio, quarto Idus 
Iulii Ind. XIII. Manifestus ego Ugo Marchio 
lege vivente Salicha Filio B. M. Uberti, qui 
fuit Marchio, quia per hanc, cartulam offersionis 
pro anima mea & remedium anime de Genitore meo, 
& de genitrice mea offero in Ecclesia S. Michae 
lis Arcangeli, quod est Monasterio, qui est pori- 
tus intus Castello Marturi, tota Curte illa mea 
domnicata &c. Era questa Badia allora detta 
Marturense, o di Marturi per un Fiumicello cosi 
appellato, che bagna le radici del Poggio, ove 
ella era situata, e collo stesso neme di Marturi 
chiamavasi ancora il Borgo, o Castello quivi 
vicino, che poi cangiossi in quello di Poggibon- 
zi, allorchè nell’ anno 1270. essendo stato da Fio- 
rentini disfatto sul Monte l'Imperial Castello 
del Poggio di Bonizzo, o di Bonizzone, detto 
Poggibonizzi da Gio. Villani, e da lui per lo 
più vago e delizioso d’Italia celebrato, i suoi abi¬ 
tatori sen vennero ad istanziarsi nel piano, l' 
antico nome corrottamente portandovi. Ma que¬ 
sta Badia non si può dire, come è stato detto 
da molti, che quella fosse dal Marchese Ugo 
edificata, tacendo egli nell’accennata carta tal 
qualità, e mostrandosi in essa piuttosto, che 
ella esser vi dovea per l'innanzi. Quella, che 
riguardava Ugo, fu assai dopo da lui edificata, 
cioè
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer