Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

201 
D. 
M. 
Deiparaeque Virgini Mariae Titulo Nativitatis 
Et Divo Rocco Patrono Munificentissimo 
Templum Hoc Vetustate Fatiscens 
Ope 
Operae Civium Rusticantium Et Plebis 
In Hanc Elegantiorem Formam 
Reficiendum Impense Curavit 
Praesbiter Dominicus Cioni 
Huius Ecclesiae Rector 
Anno Salutis MDCCLXX. 
La Tavola, che rappresenta S. Rocco è del ce- 
lebre Luigi Ademollo Pittore Milanese. 
I pag. 123. v.4. L’Orazione di Cristo nell' Orto 
T. 
non è di Bartolommeo Salvestrini, ma del cele- 
bre lacopo Vignali, come attesta il Bartolozzi 
nella sua Vita pag. XVII. Quivi è sepolto il cele¬ 
bre Organista Luca Biagiotti morto nel 1794, 
come dall’Iscrizione al Num. XXIX. 
7. 
II. pag. 6. Nel 1793 pubblicai questa Istoria 
dell’ Ingresso di Leone X. in Firenze col seguen¬ 
te Titolo: De ingressu Summi Pont. Leonis X. 
Florentiam, descriptio Paridis de Grassis Civis 
Bononiensis Pisauriensis Episcopi ex Cod. MS. 
nunc primum in lucem edita, & notis illustra¬ 
ta &c. Typis Cajetani Cambagi 
Ivi pag. 9. Il Pad. Ciacconio, il Baronio, ed altri 
attestano, che Niccolò II. Sommo Pont. morisse 
in Firenze; ma Paolo de Angelis nella Descri¬ 
zione della Basilica Vaticana produce l’epitaffio 
posto sulla Tomba di questo Pontefice nella for¬ 
ma che segue, molto onorevole per la sua me¬ 
moria. 
Conditur hoc Antro sacrae substantia carnis 
Praesulis egregii Nicolai, Dogmate sancto 
Qui fulsit cunctis, totum replevit & orbem. 
Intactis nituit membris, castoque pudore. 
Quae docuit verbis, actuque peregit opime 
Si¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer