Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

13 
fecit ad pænalem mortem ipsius, & omnium 
aliorum. Perdonate, Amico, se mi sono più 
del dovere diffuso in questo racconto, men- 
tre un fatto si strepitoso, e si poco cir- 
costanziato dai nostri Istorici, il richiedea. 
Addio.. 
LETTERA NONA 
Oroni queste nostre fatiche la descri¬ 
zione delle antichissime Chiese di San 
Salvi, e di S. Pietro a Varlungo. L’ori¬ 
gine della prima trar si vuole da un pro¬ 
digio ivi occorso quando che fosse . Ma 
siccome questo fatto è di autentici docu- 
menti del tutto destituto, cosi essendo stato 
finora mio costume di dar discarico di tut- 
tociò, che ho detto, e che sono per dire 
nol riporto, contento solo di riferire una 
recente memoria, che è in questa Chiesa 
presso l'Altare di S. Umiltà, che in se 
racchiude tutto il fatto. Essa adunque dice: 
D. O. M. 
HIC OCTINGENTI FERE SUNT ANNI LOCUS FUIT 
QUO DUO EX MONACHIS S. SALVII ALBIG. EPI¬ 
SCOPI BRACHIUM EJUSDEM ASPORTARUNT ET 
CAVA QUERCU CONDIDERUNT NOCTEM IMMO¬ 
RATI POSTERA LUCE DUM PROGREDI PARABANT
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer