Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

lui volontà con crigerlo in questo lucge 
nel distretto della Parrocchia di S. Gerva¬ 
sio della Piagentina, e di primo tempo fu 
intitolato di S. Matteo, e quindi per l’ag 
gregazione di questo a quello di S. Maria 
degli Angioli di Firenze gli fu cangiato il 
titolo in quello di S. Benedetto (1); ma ri¬ 
portiamo per convalidar ciò la seguente me- 
moria desunta da un Codice, che apparte 
nea a questo Monastero, esistente adesso 
nell' Archivio del Monastero di Santa Ma¬ 
ria degli Angioli, e che contiene la so- 
stanza del Testamento del predetto France¬ 
sco de' Ricci: Ego Franciscus lacobi tibi Fra¬ 
tri Alexandfo Germano meo impono sub gra¬ 
vamine Consciéntie tue, ac injungo cum omni 
confidentia, fidens de tua dilectione circa me; 
quod sideliter, & cum omni diligentia exe- 
quaris, que tibi committo; videlicet, quod si 
post discessum meum casus illius condictionis, 
que in meo Testamento, prout tu scis, deve- 
nerit, atque contigerit, per quam Vniversitas 
Artis Campsorum succedat heres omnium bo¬ 
norum meorum, & dicta Ars, prout vera heres 
bona eadem acceptaverit, atque acquisiverit 
quod tu notifices Consulibus dicte Artis, qui 
illo 
(1) In una Carta del 1002. nell'Archivio di Monte 
Oliveto presso Firenze è rammentata Ecclesia 
S. Benedicti extra Muros Florentie. Qual' 
mai questa Chiesa?
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer