Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

206 
minazione del luogo, d’onde vennero, che 
la conservano ancora. Venderono esse pure 
l'antico loro Monastero ai suddetti Peruz- 
zi per il prezzo di Lire 3676., come costa 
da una memoria autografa del Manni pres 
so il Sig. Abate Simone Checchini, presso 
di cui è parimente la seguente Lettera del 
1494. alla Città d’Orvieto tratta da quelle 
di Bartolommeo Scala celebre Segretario della 
Repubblica Fiorentina, che per essere fino- 
ra stata ingota ai nostri Istorici, e per con- 
tenere in se non equivoche espressioni della 
stima grande, che per esse nudriva la Cit- 
tà nostra, ci facciamo un dovere di ripor- 
tarla. 
Urbevetanis 
Magnifici Domini &c. Ci è stato som- 
mamente grato avere qualchè occasione, ben- 
chè piccola, di dimostrare lo animo, e dispo- 
sizione nostra verso di voi, onde avendo, co- 
me scrivete, più tempo desiderato, che quat- 
tro (1) delle Moniali di S. lacopo di Ripoli 
rispetto alla honestà, santimonia, e reli- 
gioso viver loro venghino a dimorare nel 
vostro Monasterio di San Paullo, in quanto 
si è potuto adoperar per noi, non si è pre- 
ter¬ 
(1) Tanto è vero, che è ignota questa Lettera ai 
nostri Scrittori, che il Pad. Richa nel Tom. IV. 
pag. 302. afferma esserne state richieste dodici.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer