Full text: Dalla Porta S. Niccolò fino alla Pieve di S. Piero a Ripoli (5)

188 
eretto, quandochè fosse, da Diomicitidiede Fi- 
glio di Buonaguida del Dado della Famiglia 
de’ Lamberti un'Oratorio sotto il titolo di 
S. lacopo Apostolo, che poi nel 1214. per 
rimedio dell' Anima sua, e dei suoi passati 
il donò al Vescovo Fiorentino concorren¬ 
dovi eziandio il consenso di Madonna Or¬ 
revole sua Moglie, come costa dalla se¬ 
guente Carta transuntata: MCCXIV. pridie 
nonas Maii &c. Ego Diomicitidiede Fil. olim 
Bonaguide hoc Instrum. donat. inter vivos &c. 
pro Dei amore, & pro remedio anime mee, 
& Parentum meorum do, & dono tibi Domi- 
no loanni divina gratia Episcopo Flor. Eccle¬ 
siam Beati lacobi Apostoli in infrascripto pre¬ 
dio fundatam, & ejus Rectoribus ibidem ser¬ 
vientibus in perpetuum donavit unam petiam 
terre positam in Plano de Ripole a primo 
Strata, a 2. Filiorum Arrighetti Saccoli, a 
3. Eccles. S. Trinitatis, a 4. Mainetti Mainar- 
di &c.cum consensu Mone Orrabilis Uxoris di¬ 
cti Donatarii. Actum in Ecclesia S. Vincentii 
Flor. Ego Brunus quond. Bruni Iudex. Ego 
Restaurus Judex, & Tabellarius. Con que 
sto Documento rimane smentita l'asserzio¬ 
ne del Padre Fra Gio. Carli Scrittore pe- 
rò 
de a Mercato di Rosso di Chiandolfino certi pez- 
zi di terra posti a Ripoli prope Sanctum Novum 
a lire otto lo stioro di buona moneta Pisana.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer