Full text: Dalla Porta a San Frediano fino al Ponte a Greve (4)

215 
la Tramoggia IV. della Società Colombaria. 
Fu quindi restaurata, e accresciuta come 
da altra memoria al Num. XLIV. Nel Giar¬ 
dino sonovi due Statue situate in due pic- 
cole grotte; sotto una di esse, che rappre- 
senta una femmina, che giace presso uno 
scoglio, sta scritto: 
Elysia hic sunt ; haec Galathea est, nil mororiras 
lam Polypheme tuas; vivo perennis Acis 
E nell’altra a mano destra esprimente Poli¬ 
femo in atto di suonare la Siringa: 
Sic Polyphemus amat; trepidans in gurgite sanguis 
Vivet, sic vivet poena perennis Acis. 
Degne di considerazione sono alcune pitture a 
fresco di Baccio del Bianco esprimenti alcuni 
argomenti del Pastor Fido. Di antica, ma di 
ottima mano è la Tavola dell’ Altare della 
Cappella, in cui è sepolto con Iscrizione al 
Num. XLV. il Conte Gio. Batista Galli. Con¬ 
fina con questa l’altra di non inferiore ma¬ 
gnificenza dei Sigg. Nerli, rimodernata nel 
1704. da Pietro Andrea Nerli, come annun- 
ziano le due Iscrizioni, una al Num. XLVI. 
e l’altra al Num XLVII. ivi esistenti. L'al¬ 
tra Villa de’ medesimi Signori Nerli situata 
nel Popolo di S. Margherita a Montici, det¬ 
ta la Villa della Bugia, ove l’immortale no¬ 
stro Francesco Guicciardini scrisse la sua I¬ 
storia, sarà l'oggetto delle nostre conside- 
ra¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer