Full text: Dalla Porta a San Frediano fino al Ponte a Greve (4)

151 
que anni ivi eriger si dovesse una Chiesa, il 
di cui titolo dovesse essere S. Bartolommeo 
Apostolo. Fu tosto messa in effetto la di lui 
volontà, e fin da quel tempo trovasi in un 
Libro d'Entrata, e d' Uscita del Monastero 
al Pluteo dal 1350. al 1360, che non più 
S. Maria del Castagno è chiamata, ma bensi 
S. Bartolommeo di Monte Uliveto. Non re- 
chi però maraviglia alcuna, se qualche vol¬ 
ta, e particolarmente nel testamento di Bar- 
tolo di Cino Benvenuti del 1361. riferito dal 
Lami nel Tom. II. pag. 1358. Mem. Eccles. 
Flor., venga questo nominato ancora S. Ma- 
ria di Monte Uliveto del Castagno, mentre 
molti esempj arrecar qui potrei per dimo¬ 
strare, che la denominazione antica, e non 
la moderna si è usata le piu volte ne Con¬ 
tratti. Serva un esempio per molti senza al- 
lontanarsi da questi contorni. Ognun sa, che 
l'Eremo di S. Salvatore (1) di Camaldoli a 
van- 
1) Quest’Eremo appellato fu S. Salvatore a P:? 
di Monte, perchè situato sotto un piccolo Mon- 
te, come abbiamo nella Carta di fondazione 
del 1104. Eremo Camalduli portionis terrarum 
stariorum sex juxta pedem designatum in Pe- 
tra juxta Portam S. Pancratii Forentié mensu- 
ratam, que terra posita est in loco nominato 
Bauciani, & Pedemonte, e in altra dell' Arch. 
sudd. de 10. Ottobre 1202. dicesi: Ecclesia & 
Monasterium S. Salvatoris de Camaldula, que 
est edificata ad Pedem Montis prope Civitatem 
Flo¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer