Full text: Dalla Porta a San Frediano fino al Ponte a Greve (4)

29 
ne, per la morte di Fra Enrico accaduta nel 
1356. a’ 6. d’Agosto. 
Fra Giorgio Nuti, cosi in una Carta 
de’ 21. Settembre del 1386. (1) 
Fra Bernardo, come da un Istrumento 
nell’Arch. di S. Appollonia del 1429. ed in al¬ 
tro de’ 9. Dicembre del 1434. degl'Innocenti 
Fra Michele di Niccolò fu l'ultimo, che 
sostenne tal carica, di cui, come da un Do- 
cumento degl Innocenti, era in possesso 
fino da’ 22. Settembre 1442. Nel di lui go 
verno essendo morti Niccolò Guidalorchi, 
(cosi in una Carta de' 27 Otr. 1462.) e Bar- 
tolommeo suo siglio, e per tal motivo essen- 
do lo Spedale rimasto senza alcun Patrono 
il suddetto Michele, temendo, che andasse 
in commenda, supplicò la Repubblica di Fi- 
renze, perchè si degnasse di esserne l'atrona, 
come avvenne, ma con alcune condizioni, 
fra 
(1) La Carta del 1386 da me citata nel secondo 
Volume pag. 118. contiene l’Ordinazione tenuta 
da Bartolommeo Vescovo Fior. ne’ 16. Settembre, 
in cui fu conferita a Giorgio Nuti la Tonsura, e 
gli altri Ordini minori. Nella stessa Carta vi è 
la Testimoniale del Diaconato conferito a detto 
Fra Giorgio dal Vescovo Onofrio ne’ 21. Dicem- 
bre 1392, cosa, che non essendo stata bene os- 
servata, m’indusse nello sbaglio di credere che 
Onofrio nel 1386. fosse Vesc. di Firenze. Difatti 
Bonifazio IX. con suo Breve de’ 31. Gennaio 1390. 
esistente nell’Arch. Dipl. notifica la traslazione 
del sud. Vescovo Onofrio da Volterra a Firenze.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer