Full text: Dalla Porta a San Frediano fino al Ponte a Greve (4)

cui origine ci viene colle seguenti parole ad¬ 
ditata dal celebre Stefano Rosselli nel suo 
Sepoltuario Fiorentino MS. nella Magliab, 
L’anno 1213. essendo il Padre S. France¬ 
sco andato a Marocco per conseguire il mar¬ 
tirio, ed essendosi nel medesimo tempo di¬ 
latata la-fama della Madre S. Chiara, alcune 
divote donne ad imitazione di quelle di San 
Damiano, si rinchiusero in un angusto luo¬ 
go fuori della Porta a S. Friano vicino alla 
Chiesa di S. Donato, oggi detto S. Sepolcro. 
Tornato S. Francesco da S. Iacopo di Galizia, 
sentendo come quelle Giovini si erano rin¬ 
chiuse per servire a Dio, e che desideravano 
la sua direzione, loro diede la Regola, e fece 
venire d’Assisi la B. Agnesa sorella di S. Chia¬ 
ra. Questa resse il Monastero fino al 1253, 
nel qual tempo richiamata dalla sorella, se 
ne ritornò a S. Damiano, lasciando in que¬ 
sto Monastero in suo luogo per Abbadessa 
la Madre Suor Chiara (1) degli Ubaldini, che 
per molti anni lo governò ec. S. Francesco 
per esser queste Madri molto osservanti por¬ 
tò a quel luogo particolare affettò, e quando 
venne a predicare in Firenze, si fermò in 
questo luogo tutta quella Quaresima, e vi 
can¬ 
(1) Al secolo addimandavasi Avvegnente, ed era 
Figlia di Mess. Albizzo di Ubaldo degli Ubal- 
dini, e Moglie del fu Conte di Gallura de’Vis- 
conti di Pisa fondatori del Campo Santo.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer