Full text: Dalla Porta a San Frediano fino al Ponte a Greve (4)

143 
no, il celebre Piero del Riccio, a cui piacque 
latinizzare il cognome alla maniera degli 
antichi Rufi, Crispi, e Cincinnati, col chia- 
marsi Crinito, risveglia va l'estro alle Muse 
Nuper Foesuleis, ut soleo, tugis 
Montem Lesbiaco carmine molliter 
Solari libuit (1) 
A' nostri tempi quivi spesso si ritirava il gran 
luminare della Giurisprudenza Pompeo Neri. 
che pe suoi vasti talenti la stima s acquistò 
de' dotti, e dell'Imperatrice Maria Teresa, 
la quale richiamatolo a Milano, la carica 
gli conferi di Presidente della Giunta del Cen- 
simento della Lombardia Austriaca. 
Ad un trar di sasso risiede l'altra già 
menzionata magnifica Villa de Sigg. Mozzi. 
Gloria di Cosimo il vecchio è l’averla eret- 
ta col disegno del valente Architetto Mi- 
chelozzo Michelozzi, ad oggetto di abboc 
carsi, e di godere della compagnia del caro 
suo Beato Carlo da Montegranelli Fondato- 
re del soppresso Ordine de Girolamini, per 
cui a spese del suo erario eresse il prossimo 
Monastero di S. Girolamo, In questa Villa, 
come si ha dal Poliziano, e da altri, dovea 
nel 1478. scoppiare la terribil congiura det- 
ta de' Pazzi, di cui sono ripiene le Istorie 
nostre, tramata nella Villa di lacopo Pazzi 
a Montui, contro Lorenzo il Magnifico, e 
Giu¬ 
(1) Poem. Lib. 11. Ode II.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer