Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

51 
Marsilio Ficino (1), il quale, secondo anco¬ 
ra il Poliziano nelle Miscellanee (pag. 123. 
ediz. di Basilea del 1522.) Platonicam sapien- 
tiam revocavit ab Inferis. Egli medesimo nel¬ 
la Lettera nuncupatoria alla versione di Pla¬ 
tone, raccontando i principi di questa Ac- 
cademia, dice, che Cosimo Pater Patriae in 
occasione del Concilio generale di Ferrara 
trasferito a Firenze l’anno 1439. avendo udi- 
to Gemisto Pletone illustre Platonico di quei 
tempi parlare dei sublimi misterj della Pla¬ 
tonica Filosofia, ne rimase sorpreso in mo¬ 
do, che fin d'allora ideò quest Accademia, e 
aggiunge inoltre il Ficino, che essendo egli 
ancora fanciullo, Cosimo lo prescelse per ese- 
guire questa sua idea, la quale poi si perfezio¬ 
nò a gloria si dell'uno, che dell' altro: Deinde, 
dice egli, dum conceptum tantum Magnus ille 
Medices quodam modo parturiret, me electissimi 
Medici sui Ficini filium, adhuc puerum, tanto 
operi destinavit, ad hoc ipsum educavit in dies. 
Lo fe per tanto istruire nel proprio suo Pa¬ 
lazzo da Precettori i più abili, che allora 
vantasse Firenze; e a tale effetto lo prov¬ 
vidde di Codici Greci, riscattati a caro prez- 
zo dalla barbarie dei Turchi, e perfino pro¬ 
curogh quella tranquillità di animo, e quel 
l'o¬ 
2 
(1) Ved, l'Elogio di Marsilio del Sig. Proposto 
Marco Lastri 
Ornamento , e decor del secol nostro.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer