Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

45 
phani in Campo Paulli, S. Stephani in Campis, 
S. Stephani in Botena, S. Stephani uno Pane 
Oltre al pregio di si rispettabile antichità, 
altro ne ha avuto, cioe di essere stata Col¬ 
legiata, come rilevasi da una Carta del 1222. 
ove dicesi: Cum inter Plebanum, et Capitulum 
Plebis Sancti Stephani in Pane, e nell’ istessa. 
Carta: Plebanus, et Canonici S. Stephani in 
Pane sua nobis insinuatione monstrarunt, e più 
sotto: Idem Plebanus, et Canonici grave sibi, 
et eorum Ecclesiae asserunt dispendium immine- 
re; e il Sommo Pontefice Onorio sopra una 
questione agitata tra il Piovano di S. Stefa¬ 
no,e il Priore di S. Donato a Torri dice: Sua 
nobis dilecti Filii-Plebanus, et Capitulum Ec¬ 
clesiae S. Stephani etc. 
Avanti di porre il piede in Chiesa sono 
da considerarsi i seguenti tre monumenti di 
antichità, ritrovati in pietra arenaria, o sia 
in pietra serena nell’erigersi il nuovo Cam¬ 
po Santo, e sono 
VARENA 
P. LARES 
CVSA 
SIBI. ETROM. 
PENNAE LL. 
PHILA DI. 
IN FR. P. X. 
IN AGR. P. XII. 
La
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer