Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

123 
no esser sepolto in Siena . Ex calculo, sono 
espressioni del medesimo Ciacconio, obiit Se¬ 
nis, ibidemque in Ecclesia Carthusianorum se¬ 
pultus cum Epitaphio. L'antica Iscrizione, 
la quale mostra la buona semplicità dell'in¬ 
cognita persona, che la compose, è sotto il 
N. XLII, e l'altra sostituitavi, scritta in 
versi esametri, che ancora leggesi avanti 
l’Altar maggiore, e che, giusta il parere di 
Bartolommeo Senese (1), composta fu da Ma¬ 
riano di Volterra Monaco Certosino, e se¬ 
condo il Sigonio (2) da Niccolò V, è sotto il 
Num.' XLIV. Fino del 1674. cessò di esser 
quivi sepolto il di lui Corpo, come ci avvisa 
la seguente Iscrizione, situata nel Chiostro 
dei Monaci nella parte deretana dell' Altar 
maggiore. 
SVB HOC SEPVLCRALI LAPIDE 
CORPVS B. NICOLAI ALBERGATI 
AB ANNO MDCLXXIV. 
VSQVE AD ANNVM MDCCXLIV. 
IN PACE QVIEVIT. 
Ove presentemente egli sia, più sotto il dirò. 
Avanti però di passar'oltre, è da conside 
rarsi l'Arme situata sul suo Sepolcro, consi¬ 
stente iu una Croce nera in Campo bianco, 
avendo voluto il S. Cardinale lasciare lo 
stemma suo gentilizio, ed usare la Croce, 
per 
(1) In Vita B. Petri Petronii Senensis. 
(2) Vita B. Nicolai Cap. XVII.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer