Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

12 
fazio VIII; data in Anagni anno Pontif. 2. 
No. Octobris. Trovasi nelle antiche carte più 
volte questo Spedale nominato S. Bartolom- 
meo alle Panche, e prope Munionem per esser 
prossimo al Torrente Mugnone, come nell'an- 
tecedente lettera ho fatto vedere. Per nome 
poi di Panca, intender si deve l'argine del 
fiume presso cui fu fondato; e di fatti il Dot- 
tor Lami su questo proposito dice, che „ 
inoggi per nome di Panchetta s intende 
dagl’Ingegneri quella base degli Argini dei 
Fiumi, che sostiene la maggiore elevazione 
dell'Argine; ed è una parte inferiore dell' 
Argine, e quasi un suo sedile; perche Ban¬ 
co si dice l’alzamento di rena fatto dal fiu¬ 
me, come s'impara dal Vocabolario della 
Crusca. Da questo nome si arguisce, che il 
Mugnone, dopo, che aveva lasciate le an- 
gustie dei monti, e si allargava pel piano, 
faceva delle deposizioni, e de colmi di rena 
dalla sua riva destra per la forza dell'ango¬ 
lo di riflessione, che aveva di verso la Porta 
a Pinti, come si dice inoggi: e queste depo- 
sizioni, e alzamenti si dicevano Panche. Ma 
perchè? Forse, perchè erano come panche 
del terreno? „ 
Con tale istessa denominazione trovasi 
rammentato ancora il Convento di S Mar- 
tino, il quale fu fondato sotto tal titolo da 
Ser Martino da Cambiate nel 1356 sopra una 
porzione di terreni del suddetto Spedale, ce- 
du¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer