Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

19 
cioè dal 771. fino alla sua morte hanno esat¬ 
tamente registrato tutte le sue gesta, ren- 
dendo ragione anno per anno di tutti i 
luoghi, dove egli fu, e di quel che notabile 
egli vi fece, ci raccontano, che egli venne 
in Firenze nel 786, il quale vi si dice mu¬ 
tato nel 787, e vi celebrò il solo Natale del 
Signore, celebravit gloriosus Rex Nat alem Do- 
mini in Florentia Civitate, & immutatus est 
numerus annorum in 787; e non già vi si di¬ 
ce, che egli vi celebrasse (1) in altri tempi 
la Pasqua, e il Natale, come vogliono al¬ 
cuni; siccome ancora, che dopo l'anno 8o1. 
nel quale ricevè in Roma da S. Leone III. 
la Corona dell'Imperio, tornasse più in Ita¬ 
lia; onde prende un solenne abbaglio Ricor¬ 
dano (2), il quale scrive, che  Imperador 
Carlo Maguo l'anno 805. fece in Firenze la 
Pasqua di Risorresso. „ Dicesi ancora, che 
egli riedificasse Firenze già distrutta da To¬ 
tila, e a tale asserzione si oppone il Bor¬ 
ghini, il quale esaminando a lungo con mol¬ 
to criterio, se da esso ella fosse disfatta, e 
rifatta per opera di Carlo Magno, e con 
fortissime ragioni negatolo, cerca d'onde 
B 2 
mai 
(1) Non vi si legge neppure, che nella sua di mo¬ 
ra in Firenze creasse tanti Cavalieri, come scri¬ 
ve il Villani, ed altri con lui, e neppure, che 
egli facesse consacrare la nostra Chiesa de' San¬ 
ti Apostoli da Turpino Arcivescovo di Reims 
(2) Istor. Fior. Cap. 45.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer