Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

89 
Nell'altra Storia è Clemente Settimo, 
che pure nella Città di Bologna ricevè Car¬ 
lo V. Sonovi i Cardinali Ipolito de’ Medici, 
e Ridolfi, con accompagnatura di figure, 
che rappresentano persone di lor Corte; e 
fra l’altre, molto bella è quella, che si vede 
sopra le scale finte da' lati della porta, in 
cui rappresentò un Tedesco della guardia, 
il quale con faccia piena d'ira, e con impe- 
tuosità dipersona violentemente scaccia colla 
labarda alcuni, che troppo s'accostano a 
quel luogo: siccome bel comparisce quella 
di un Trombetta, che in bell'attitudine sie- 
de sopra’l balaustro della scala : dall'altra 
banda sopra la terza porta dipinse in altra 
Storia Lorenzo de Medici Duca d’Urbino, 
Generale di S. Chiesa, Giuliano Duca di 
Nemurs, Generale de'Fiorentini, e Giuliano 
Cavaliere della Giartiera, accompagnati da 
gran comitiva di comandanti, ed altre per- 
sone, nelle quali ritrasse al vivo diversi suor 
Amici, e uomini di quella Corte. 
Tra’ ritratti, bellissimo è quello di Tom- 
maso Trafredi gobbo, buffone di quel Prin- 
cipe, buon sonatore di violino, persona mol- 
to faceta, di spirito vivacissimo, ed acuto, 
di lingua satirica, e mordace, il quale or 
questo, or quello, senza alcun riguardo, 
motteggiando, e dileggiando, ed ora essen- 
do da tutti con spiritosissimi scherzi, e burle 
sino al vivo trapassato, faceva di se stesso 
un
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer