Full text: Dalla Porta Romana fino alla Certosa (2)

88 
lati delle porte dipinse due gran termini di 
femmine, sinte di stucco, in atto di regge- 
re i festoni, e certo panno, che serve per 
campo, che scende quasi sino al pavimento. 
Nelle testate di esse logge, sopra quattro 
porte fece quattro Storie, in una delle quali 
rappresentò, quando Leone X. ricevè in Bo- 
logna Francesco I. Re di Francia : e il gran 
Cancelliere di esso Re fa l'orazione. Vedesi 
questa Storia arricchita di molte belle figu¬ 
re di Cardinali, e d'’altri personaggi di quel- 
le Corti. Nè debbo lasciar di dire in questo 
luogo cosa curiosa, che fu, che il Volter- 
rano per uno de' Cardinali quivi dipinti 
espresse al vivo l’effigie di Luca Citerni Cap¬ 
pellano del Principe, senza averlo innanzi, 
e in tanto tempo, quanto in sull'ora del 
desinare egli consumò nel portarsi a bene 
dire la tavola del Padrone, e tornò; in lonta- 
nanza fece Architetture, e prospettive, e 
dall’uno, e dall’altro lato della porta a tale 
Storia corrispondente alcune scale, e sopra 
esse altre figure in atto di rimirar quell'azio¬ 
ne. Sopra la porta un cartellone di stucco 
col seguente quadernario fatto pure dal 
Rinuccini: 
Se Roma oppressa al secolo vetusto 
Della gente Francesca adorò l'ira; 
Del decimo Leone a' piè rimira 
Sul picciol Reno oggi il Francesco Augusto. 
Nell'
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer