Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

ibro
il Nadir del Sole, allhor la terra s’interporra fra il Sole, e la Luna, e perch e la Luna ha il lume ſuo dal Sole, ſi ec-
cliſſerà, laquale ecliſſe ſarà vniuerſale in tutta la terra
ogni volta che ſi farà nel capo, ò nella coda del Dragone
direttamente. Ma i particolari ecliſſe ſaranno, quando
detta ecliſſe ſara quiui appreſſo a detto capo, ò coda del
Dragone, la quale ſempre interuiene nel Plenilunio. E
perche in ciaſcuna oppoſitione, ò Plenilunio la Luna nõ
ſi ritroua nel capo, ò nella coda del Dragone, ne meno
oppoſta al Nadir del Sole, non è neceſſario, che in ogni
Plenilunio ſegua l’Ecliſſe didetta Luna, come è mani-
feſto nella preſente figura che ſegue.
[figure]

97. A nnotatione.

N E l libro della Proſpettiua cõe, e ancho in Vitellio-
ne ſi dimoſtra, che il corpo luminoſo eſſendo maggior
del corpo opaco ne illumina piu del mezzo, e fa l’õ-
bra piramidale, o voglian dir in forma di Conio, et il

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer