Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

varto.

ſtationaria, Ditreta, ò Retrogrega, ilche auuiene pe
uelocita del moto ſuo.

[figure]

95. A nnotatione.

P Erche il preſente capitolo è per ſe steſſo aſſai chiaro
e perche anche vniuerſalmente tutto quello, che ſi
tratta in questo quarto libro è piu toſto pertinente
alle Teoriche de i Pianeti, che al tratto della Sfera
& perche anche non ſipuo con breuita eſporre ſi rimette chi leg-
ge alle Teoriche del Peurbacchio, & at commentatori di quelle.

96. DELL’ECLISSE DELLA LVNA.
C ap. iiii.

ESſendo il Sole molto maggior della terra è
neceſſario, che almanco ſia illuminata da
quello mezza la terra, laquale facci vn’om-
bra diſteſa, rotonda, e aguzza, fin che la ter-
mini nella uoe sotto ſuperficie dell’Eclitica nel punto, e Nadir del
Sole, & è il detto Nadir vn punto direttamente oppoſto
al Sole nel Firmamento, per ilche, quando la Luna nel
Plenilunio ſara nel capo, ò nella coda del Dragoneſotto

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer