Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

erzo.

che dice Alſagrano, che la ſtate, e l’inuerno noſtro ſo-
no a loro d’vna ſteſſa qualità, e compleſsione, perche
ne due tempi, che a noi ſono ſtate, einuernata, ſono a lo-
ro due inuernate, dal che è manifeſta, e chiara la ſpoſitio
ne dei verſi di Lucano lib. nono. Oue dice.

Deprehenſum eſt hunc eſſe locum quo circulus alti.

Solſtitii medium ſignorum percutit orbem.

Perche Lucano intẽde quiui per il cerchio dell’alto Sol
ſtitio l’Equinotiale, nel quale ſi fanno due alti Solſtitii a
quei che ſtanno ſotto detto Equinotiale, per il circolo
dei ſegni intẽde il Zodiaco, ilquale per il mezzo percuo
te, ò taglia l’Equinotiale. Hanno in oltre queſti tali in
ciaſcun’anno quattro om bre. Perche eſſendo il Sole nel
uno ò nel altro pũto Equinotiale alhora nella mattina ſi
gettã l’ombre di quei uers’occidẽte, e nella ſera per oppo
ſito uerſo leuante, ma nel mezzo di hanno l’ombra perpẽ
dicularmente eſſendo il Sole ſopra del capo loro, ma qñ
è ne i ſegni ſettẽtrionali, all’hora ſi getta l’ombra loro uer
ſo Auſtro, e quando è nei ſegni auſtrali ſi getta uerſo ſet-
tẽtrione, e à quei naſcono, e tramontano le ſtelle, che ſo-
no appreſſo al Polo come anche ad alcuni altri, che habita
no a torno detto Equinotiale le quali ſtelle à noi non tr [?]
montano come diſſe vergilio.

Hic uertex nobis ſemper ſublimis, atillum

Sub pedibus Stix atra uidet, manesque profundi.

73. DI QVELLI CHE HANNO IL ZENITTE
fra l’ Equinotiale, el Tropico del Cancro.
C ap. vi.

AQ velli che hanno il Zenitte fra l’Equino
tiale, el’Tropico del Cancro interuiene che
due uolte l’anno il Sole li paſſa per il Zenitte
del capo il che coſi e manifeſto. Intẽdaſi un cir
colo Parallelo all’Equinotiale che trapaſsi per il Zenitte
del capoloro, tal circolo interſechera il Zodiaco in due

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer