Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

ibro

da vna parte, tanto è l’accreſcimento dall’altra. Et perre
gola habbiamo nella Sfera obliqua, che due archi del Zo
diaco (ſiano quali ſi vogliono) pur che ſieno equali, &
equalmente diſtanti dall’vno, e l’ altro dei punti Equi-
notiali hanno equali aſcenſioni.

69. A nnotatione.

M Agl’ Archiche ſuccedono &c. s’intende che detti
archi habbino a cominciare dal principio dell’ Arie
te, perche altrimente tal regola ſaria falſa come chia
ramente ſi ſcorge nel conferir inſieme l’aſcenſion di
ciaſcun ſegno nelle tauole dell’una, e l’altra Sfera.

70. DE GIORNI NATVRALI, ET ARTIFI-
ciali.
C ap. iiii.

DA lle coſe ſopradette è manifeſto, che i giorni naturali ſono inequali, perche il di
naturale altro nõ è che una reuolution’del
Equinotiale intorno alla terra con tãta par te del Zodiaco, quanta in queſto mentre ha caminato il
Sole di moto proprio contrario à quel del firmamento.
Ma perche l’aſcenſioni di pezzi d’archi del Zodiaco ſono
inequali (come è manifeſto per le coſe dette di ſopra) tã-
to nella Sfera retta quãto nel obliqua, e ſecõdo l’aggiun
ta di dette aſcẽſioni ſi cõſiderano i di naturali, i quali di
neceſsità ſarano inequali. Nella Sfera retta i giorni ſaran-
no inequali per una ſola cagione cioe per l’obliquità
del Zodiaco, ma nella Sfera obliqua per due, cioe per la obliquità del’Zodiaco, e per quella dell’Orizonte ancho
ra, un’altra cauſa ſi ſuole aſsegnare della inequalita de i
giorni, che è la Ecentricita del Sole. E ſi deue notare che
il ſole partẽdoſi dal primo punto del Capricorno paſſan-
do per l’Ariete per andar’al primo punto del Cancro de-

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer