Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

rimo.
Della ſeſta & ultima grandezza ſono 49. ſtelle, e ſono maggior
della terra 18. uolte

E queſte della ſeſta grandezza ſon quelle, delle qu a li parla Al-
fagrano, che la minima delle ſtelle fiſſe e maggior di tutta la terra.
Fuor di queſte ſopradette ce ne ſono noue oſcure, & cinque nebuloſe,
le quali tutte inſieme compiſcono il ſopradetto numero. 1022. ſtelle.

41. CHE LA TERRA SIA IMMOBILE.
C ap. x.

EC he la terra in mezzo di tutta la macchina
del mondo immobilmente ſtia, eſſendo el
la ſommamente graue ſi perſuaderà, atteſo
ch’ogni coſa graue naturalmente tenda al
centro, il quale è nel mezzo di tutta lamac-
china mondiale. la terra adunque eſſendo ſommamente
graue naturalmente tenderà à quel punto; tutto quello
parimẽte, che ſi muoue dal cẽtro verſo la circõſerẽza del
Cielo, uà all’in ſu, la terra ſi muoue dal mezzo uerſo la cir
conferentia, adunque ſaglie. Il che come impoſibile non
ſi concede.

42. A nnotatione.

Q V esta materia ſi dimoſtra & proua da Ariſto-
tile nel ſecondo libro del cielo, le cui ragioni per breui
tà ſi laſciano, rimettendo chi legge al X IIII. cap.
del prefato libro.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer