Full text: de Sacrobosco, Johannes: La sfera di Messer Giovanni Sacrobosco tradotta emendata & distinta in capitoli da Pieruincentio Dante de Rinaldi con molte et utili annotazioni del Medesimo

29. P rimo


riore sfericamente circonda l’inferiore, delle quali due ſo
no i m ti, uno del Cielo vltimo ſopra le due eſtremita
dell’Aſſe, cioe del Polo Artico, & Antartico, da Oriente
per occidente ritornando di nuouo in Oriente, il qual
moto è diuiſo per mezzo dal circolo Equi notiale. Ma il
moto delle Sfere inferioriè contrario di queſto, & a tra-
uerſo ſopra i Poliſuoidiſtanti da primi 23. gradi, & 33.
minuti. Ma il primo Mobile rapiſce ſeco tutte l’altre Sfere
con grand’impeto in un giorno, e in vna notte girando all’intorno tutta la terra un tratto. Nondimeno girando
ſi le Sfere inferiori di moto proprio al cõtrario del primo
Mobile; come l’ottaua Sfera, che fa in cent’anni vn grado
e queſto moto ſecondo è diuiſo per ilmezzo dalla linea
Eclitica del Zodiaco, ſotto il quale ciaſchun de i pia
neti é portato dalla propria Sfera contro al moto del vlti
mo Cielo, & in diuerſi ſpatij di tempo lo uanno girando,
come Saturno in 30. anni, Gioue in 12. Marte in 2. il So
lein 365. giorni, & quaſi vn quarto, Venere, & Mercurio
vanno inſieme col Sole, & la Luna in 27. giorni & otto
hore.

30. A nnotatione.


VA riatione , cioe non riceue alcuna corruttiua
alteratione, traſmutatione, & aliene impreßioni. Di
ce l’ Autore, che il circolo Equinotiale diuide il Cielo
e il primo moto per il mezzo, perche come la cintu
ra diuide i corpi humani per il mezzo, coſi queſto cerchio il primo
mobile diuide, per eſſere equalmente diſtante dal’vno & dal’altro
Polo, che i Poli del Zodiaco ſiano lontani da quelli del mondo 23.
gradi, & 33. minuti, ſi verificauanel tempo, che l’Almeone (dal
autor piu auanti citato) ſcriſſe:ma a noſtri tempi, per riſpetto delmo
to della trepidatione, non ſon lont ani piu che 23. gradi. & 29. minuti
la virtu del primo motore, che dal Autore è attribuita al nono
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer