Full text: Lib. VIII (8)

46 
LIBRO VIII. 
ti si scernono : ciò che non accaderebbe con 
tanta dissomiglianza, se le proprietà dellé singole 
terre nelle regioni a seconda della potenza del 
sole non si temperassero. Perciò vi sono nella 
Beozia i fiumi Cefiso (1) e Melante (2), nella 
Lucania il Crati (3), a Troja lo Xanto (4): e 
nei campi de' Clazomenj (5), degli Eritrei (6) e 
(1) Vi sono due fiumi di questo nome in Grecia. Quello 
però che nomina Vitruvio nasce nella Doride (Val Livadia) 
presso la città di Lilea (Lellen), poi fatto maggiore per la 
confluenza del fiume Mela bagna Elatea, città della Focide, 
indi entra nella Beozia e si getta nel lago Copaide (lago 
Stivo), da cui esce per un condotto sotterraneo e sbocca 
nell' Euripo (stretto di Negroponte). L' altro Cefiso è fiu¬ 
me dell' Attica che scorre presso la città di Atene e si get¬ 
ta nel golfo Saronico (golfo di Engia) presso il porto Pi¬ 
reo (porto di Sethines 
). 
2) Molti sono i fiumi di questo nome, il quale suona lo 
stesso che negro; essendovene nella Francia, nella Cappado¬ 
cia, nella Jonia, nella Panfilia, nella Ftiotide, nell' Arcadia. 
Quello che accenna Vitruvio è nella Beozia, ed ha la sua 
sorgente dal monte Parnaso, e il suo termine nel Cefiso; 
è 
navigabile fin dal suo principio, e verso il solstizio d'estate 
produce inondazioni simili a quelle del Nilo. 
(3) Crati è fiume della Lucania (ora Basilicata) nel re¬ 
gno di Napoli; ha la sua origine negli Abruzzi, e si scarica 
nel golfo di Taranto. 
(4) Fiume della Troade nell' Asia minore, celebre parti¬ 
colarmente presso i poeti, dopo essere stato cantato da Ome¬ 
ro. Sorge dal monte Ida, e passa presso il sito ove torreg¬ 
giava l' antica Troja, ed ove si veggono alcune rovine, det¬ 
te tuttora Troja dai viaggiatori, e dai Turchi Carasia ; indi 
mette nell' Ellesponto. 
(5) Clazomene, città dell' Asia minore nella Jonia sulle 
splagge dell' Arcipelago, fu patria d' Anassagora. 
(6) La città degli Eritrei, che vuole indicare qui Vitru¬ 
vio, sembra essere quella della Jonia, detta oggi Stolar, po¬ 
sta fra Clazomene e Teo presso il promontorio di Argene, 
Celebre è la Sibilla Eritrea. Eravi però una città di questo 
nome anche in Beozia presso il monte Citerone; ed una nel¬ 
la nella Tessaglia sulle sponde del Peneo.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer