Volltext: Lib. IV (4)

LIBRO IV. 
86 
come quello di Castore nel Circo Flaminio ; e 
quel di Vejone in mezzo ai due boschi, e quel¬ 
lo ancor più ingegnoso di Diana Selvaggia colle 
colonne aggiunte a destra ed a sinistra dei fian¬ 
chi del pronao. Il primo tempio, del genere di 
quello di Castore nel Circo, fu edificato a Mi¬ 
nerva (1) nella Rocca d’Atene, ed in Sunio nel¬ 
l' Attica. I quali tempj hanno non altre, ma le 
medesime proporzioni. Perchè le lunghezze delle 
celle sono doppie delle loro larghezze, e come 
nelle altre cose esisone, hanno nei lati quelle me¬ 
desime parti, che sogliono avere nelle fronti. 
60. Altri ancora, prendendo le disposizioni 
delle colonne dal genere toscano, le trasportane 
agli ordini Corintj e Jonici; talchè, ne'luoghi do¬ 
ve i pilastri sporgono innanzi nel pronao, ivi met¬ 
(1) Il tempio di Minerva sull'Acropoli d'Atene viene da 
noi descritto nella Giunta I. a questo libro. Qui poi riportia¬ 
mo quanto raccolse il Canina riguardo a quello di Minerva 
a Sunio, pubblicato dalla Società dei Dilettanti nelle Anti¬ 
chità inedite dell'Attica. Dodici colonne dei peristili con due 
del pronao ed una parastata rimangono solo del tempio di 
Minerva, che stava sulla sommità del capo Sunio. L’ordine 
del tempio è Dorico, e di proporzioni consimili a quelle de¬ 
gli edifizj eretti nel tempo, in cui maggiormente fiorivano le 
arti. Vitruvio c' indica essere stata in questo tempio prati¬ 
cata, come in quello di Minerva sulla Rocca degli Ateniesi, 
una particolarità che si trovava pure nel tempio di Castore 
al Circo Flaminio in Roma. Supponendo che tale particola¬ 
re disposizione consistesse in quelle tre colonne, ch esistono 
d'ambi i lati nell' antitempio del Partenone, e seguendo le 
indicazioni offerte dalle colonne che rimangono, si compose 
la pianta, che si vede nella Tav. XIV. fig. 1., e le cui di¬ 
mensioni si ritennero proporzionali a quelle del tempio di 
Teseo. Le colonne sussistenti offrirono modo di comporre 
il 
prospetto della fig. 2., ed i modini della fig. 3.
	        
Waiting...

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzerin, sehr geehrter Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.

powered by Goobi viewer