Full text: Vitruvius: Tesoro De Las Tres Lengvas Española, Francesca, Y Italiana

P I P I Pianiſſimamente, ſuperl. di pianamente, fort
# doucement, ſoſſegadiſſimamente.
Piano ſuſt. pianura plaine, chemin vni, llanura.
Piano add. di ſuperficie eguale, plain, vni, eſ-
# gal, llano, ygual, per chiaro, & intelligibile
# talhora per manſueto.
Piano, auuerb. con voce ſommeſſa, p{as} à p{as}
# paſſo, paſſito; per adagio. Piano replica-
# to (come altre voci di queſto liguaggio)
# hà forza di ſuperl. onde, pian piano (di-
# ceſi prou.) ſi và ben ratto: cioè, coll’ an-
# dar conſiderato ſi conducono le coſe più
# al ſicuro, quell’ altro, Piano a ma’ paſſi:
# auuertendo che ſi vada conſiderato ne’
# pericoli, e nelle coſe graui.
Pianta, nome generico d’ogni ſorte d’arbo-
# ri, e d’erbe, plante, planta, e pianta ſi dice
# a ramicello d’arbore, e ceſto d’arba che ſi
# trapianti, pianta ſi chiama la parte infe
# riori del piede.
Piantadoſo, Fior. pien di piante, coltiuato,
# plantureux, plein de plantes, abundoſo en
# plantas.
Piantaggine, erba med. di virtù diſſeccati-
# ua, plantain, llanten. Dare acqua di pian-
# taggine, ſi dice prouerb. di chi pianta, per
# alluſione di piantare per abbandonare.
Piantagione, e
Piantamento, il piantare, plantement, planta-
# dura.
Piantare, metter piante ſotto la terra per-
# che germoglino, planter, plantar, piantare
# per laſſare, abbandonare vno, e piantare,
# ſi dice, di chi vincendo, ſi le ua dal giuoco
# per non perdere quel che hà vinto, piã-
# tare i dadi, e far venire il ponto a modo
# ſuo.
Pianterella, Sen. piantarella, e pianticella,
# dim. di pianta, petite plante, plantecilla.
Pianto, il piagnere, pleur, llanto.
Piantoncello, dim. di piantone, e
Piantone, pollone tolto dal ceppo della
# pianta, o dalle radici per trapiantare, plã.
# ton, ietton d’arbre qu’on plante en terre, garrote,
# eſtaca.
Pianura, piano ſuſt. planure, raſe compagne,
# llanura.
Piaſtra, pezzo di metallo aſſottigliato, ar-
# gent en fueille, plancha, diceſi piaſtra à vna
# noſtra moneta d’argento di ſette li-
# re.
Picſtrella, pezzetto di ſaſſo che ſi tira giuo-
# cando per auuicinarſi allecco, palet, ieu de
# palet, tuego de palete.
Piaſtrello, quel pezzetto ſopra del quale ſi
# ſtende impiaſtro per metter ſopra al ma-
# le, emplaſtre, parche.
Piatire, litigare, plaider, pleytear, piatire il
# pane, e, eſſere in eſtrema neceſſità, e pia-
# tire i cimiteri, trouarſi o per vecchiezza.
# o per mala ſanità, da non poter viuer
# molto, prou. mutare, e piatire, dolce im-
# pouerire.
Piatitore, che piatiſce, plaideur, pleytean-
# te.
Piato, lite conteſtata, plaid, pleyto.
Piatra, ſpetie di nauilio col fondo piano,
# nacelle à plat fond, barquilla a fondo lla-
# no.
Piatello, e piatto, vaſo quaſi piano, nel qua-
# le ſi portano in tauola le viuande, plat
# pour la viande, plato.
Piatto add. naſcoſto appiattato, caché, aga-
# chado.
Piattonata, colpo di ſpada di piatto, frapé
# de plat d’eſpee, eſpaldaraço.
Piazza, luogo ſpatioſo con edifitij attor-
# no, place ſpacieuſe, plaça, per luogo do-
# ue ſi faccia mercato. Diceſi prouerb chi
# fà la caſa in piazza, o là fà alta, o la fà baſ-
# ſa: vale, che chi metre in publico non
# può ſodisfare a ognuno. In piazza, & in
# mercato, claſcuno è licentiato. Doman-
# dar che fà la piazza, e voler intendere di
# mercantie, e di cambi. Far belle le piaz-
# ze, e quando vno per gridare, o azzuffar-
# ſi, fà correre il populo. Fare in bello in
# piazza, di chi hà otioſo, che ſi dice
# anco.
Piazzeggiare, andar paſſeggiando per lc
# piazze, ſe proumener par les places, paſſearſe
# por las plaças.
Piazzuola, dim. di piazza, petite place, plaça
# pequeña.
Pico, vccello noto detto altrimenti Gazza
# pi@, picaça.
Picchiamento, il picchiare, poulſement, heurte-
# ment, empujamiento, encuentro.
Picchiare, percuotere, propriamente de gli
# vſci, poulſer, heurser, llamar à la puera.
Picchiata, buſſo, percoſſa, coup, golpe.
Picchiato di più colori, bigarré, pintado.
Picchio, vccello coſi detto, o dalla varietà
# de’ colori quaſi picchiato, o dal coſtume
# di picchier col beccone gli arbori piuert,
# pito verde.
Piccinacolo, Fior. per nano nain, enano.
Picciolino, dim. di picciolo add. fort petit,
# pequeñuelo.
Picciolezza, piccolezza, petiteſſe, poquedad.
Picciuolo gambo di fiore o di frutto e ſim-
# la queuë d’vne fleur ou de quelque fruit, peçon
# de flor o de alguna fruta.
Piccolino, dimin. di piccolo, vedi picciolo

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer