Full text: Vitruvius: I Dieci Libri dell' Architettvra di M. Vitrvvio

LIBRO trapporta tutte le diſtanze dalb. del Zodiaco alla linea del Cancro per ordine nelle linee delle hore del horologio. diſſegnato il Cancro diß-
gnerai con la iſteſſa ragione tutte le altre linee ripportando alle linee delle hore dell’horologio le diſtanze del punto b. & de i punti delle hore
ſopra gli altri ſegni come hai fatto del Cancro, & coſi hauerai formato i paralelli de i ſegni con mirabile giuſtezza. Ma la lmea Equinottia-
le ſi forma in queſto modo, piglia dal Zodiaco la distanz a b c. & portala dal punto à dello horologio ſopra la linea delle 12. & fa un punto nal
quale taglier ai ad anguli giuſti la linea della 12 hora con una linea, laquale ti rappreſentera la linea Equinottiale. Il luogo del Gnomone ſi tro
ua à queſto modo, piglia dal zodiaco Orizontale lo ſpacio dal b al c. & poni un piede al punto à dell’horologio, & l’altro nella linea dell hora
12. & ti moſtrera doue hai à poner il Gnomone, & quello, che detto hauemo dell’horologio Orizontale, ſe intende ancho dell’horologio del mu-
ro, ma biſogna trarre ciaſcuno dal ſuo propio zodiaco, & noi di ſopra n’hauemo un’eſſempio. Ma per deſcriuere un’horologio che
guardag iusto à Leuante, & un’altro, che riguardi à Ponente, con i ſegni,
biſogna apparecchiarli un zodiaco particolare, & ſi fa à queſto modo. Fa
uno zodiaco (come s’è detto) di ſopra, & la linea, che riſponde alla Equinottia
le ſia a b. & l’a ſia come centro doue concorrino tutte le linee, & dal fonda-
mento trapporta lo ſpacio c f. nel zodiaco dallo a uerſo b. & ſegna iu! il pun-
to c. trapporta ancho lo ſpacio che è nel fondamento dal punto c. al punto del-
l’hora undecima nella linea K l. al zodiaco dal punto a ſopra la linea a b. & il
ſimile farai di tutte l’altre hore del fondamento trapportandole ſopra la linea
a b. & facendo i punti ſecondo quelle distanze,. Sopra i quali punti paſſar
deono le linee ad anguli giuſti con la linea a b. & tra ſe paralelle, che pasſino
dalla linea del Cancro, alla linea del Capricorno, & coſi hauerai ſormato
l’Analemma, ò zodiaco per gli horologi da Leuante, & da Ponente, & la fi-
gura di queſto zodiaco e la preſente per fare adunque i predetti horologi. Tira una linea longa attrauerſata, & ſopra quella ne cada una ad anguli giu-
ſti da una parte appreſſo un capo, & un’altra ſimilmente cada dall’aliro ca-
po, dapoi piglia dal fondamento ſoprapoſto la diſtanza da f. uerſo l. al punto
dell’hora uendecima, & trapportela di ſopra, & di ſotto da i punti doue le li-
nee ſi tagliano nell’horologio, che dei fare. Similmente dal fondamento rip-
porta la diſtanza dal f al punto della hora decima ſopra la linea K l. al tuo ho-
rologio dal detto punto del taglio di quà e di là ſopra la linea perpẽd colare, il
ſimile farai trapportando dal fondamento tutte le diſtanze dal punto f a i pun-
ti delle hore ſopra la linea K l. alla linea perpendicolare del tuo horologio, & ſegnati que punti, per esſi ad anguli dritti tirerai le linee paralelle alla linea
attrauerſata, & la linea, che prima attrauerſata è la linea, che ſerue all’hora
ſeſta, & nell’horologio da Leuante le prosſime linee ſerueno all’hora qumta,
& ſettima quella di ſopra alla quinta, quella di ſotto alla ſettima, ma nell’ho-
rologio da Ponente quella di ſopra ſerue alla ſettima quella di ſotto alla quinta, & coſi uanno ſeguitando, lo ſtile ſi pone ad anguli giusti ſu’l
toccamento dell’hora ſeſta, & dell’Equinottiale, che ſono le due prime linee la attrauer ſata, & la perpendicolare, formato l’horologio pone-
rai il zodiaco à queſto modo, piglia la diſtanza dal punto c. alla linea del Cancro nel zodiaco, & ripportela alla linea dell’hora ſeſta poncndo
il piede nel toccamento della linea dell’hora ſesta, & dell’Equinottiale, & l’altro nella destra ſopra la detta linea nell’horologio da Leuante, & nella ſiniſtra nel horologio da Ponente. Dipoi piglia la diſtanza nel zodiaco dell’hora undecima della linea dell’Equinottiale alla linea del Can
cro, & riponela dal taglio dell’hora ſettima con l’Equinottiale, dalla destra, dell’horologio da Leuante, & dalla ſiniſtra del horologio da Ponen
te, & coſi trapporterai dal zodiaco tutte le diſtanze delle hore, ne gli horologi, & finita la linea del Cancro, ripponerai la linea del Leone e
della Vergine, & de gli altri ſegni allo iſteſſo modo, & quello, che hauerai fatto de i ſegni da una parte, lo faraidall’ altra uerſo il Capricorno. Continuando per longo con le lor linee i punti impresſi, e tratti dal zodiaco, la longhezza dello ſtile ſi piglia nel zodiaco triangolare dallo ſpa
cio, che è dallo a. al c. Et quì appreſſo ſono le figure. Posto hauemo gli horologi nel piano, nel muro, & nella ſoperficie Equinot-
tiale, ci reſtano tre coſe da fare, Puna
è la deſcrittione de gli horologi, che ſono
nel muro in altre facciate, che nel mezzo
di, nel Leuante, & nel Ponente uero. L’altra la deſcrittione de gli horologi, che
hanno le hore, che cominciano dal tram-
mottar del Sole, & uanno per hore 24. fin all’ altro trammontar del Sole. La ter-
za, la deſcrittione di alcunihorologi, che
ſi mouono. Quanto al deſcriuere gli ho
rologi, che ſono in facciate, che declinano
dal mezzo io dico, che la uia commoda, é
quella de gli ſtrumenti, e ſpecialmẽte uſan
do la mezza ſphera, laquale noi hauemo
deſcritta di ſopra. Queſta ſi fora ne i
termini delle hore, & nelle interſecatio-
ni de i circoli delle hore, con i paralelli de
i ſegni, & per la punta del Gnomone, & per quelli fori ſi guarda, ò ſul piano Ori-
zontale, ò ſul piano Verticale, ò in qua-
lonche altra ſoperſicie, dapoi, che ſi ha-
uera giuſtata la mezza sfera al mezzodi
con la ſua linea Meridiana, & che non
pieghi piu in una parte, che in un’altra, & la doue ſopra le oppoſte ſoperficie riſpondera la uista, che paſſa per lo centro, & per li ſori predetti
ſi faranno i ſegni, ò punti, che termineranno le hore, ecco ſe uuoi ſopra un muro fare un’horologio, ſia in che facciata eſſer ſi uoglia il muro,
poni la mezza palla dal muro tanto diſcoſta, quanto uuoi longo lo ſtile, & fa che la line a Meridiana della mezza palla ſia uolta al mezzodi,
& che la non pieghi à niuna parte, poi mira dal cẽtro, ò dalla punta dello ſtile per lo foro fatto nel tropico del Cãcro ſul mezzodi, & la doue ti
porta la uiſta ſul muro fa un punto. & non uariando il ſito della mezza palla riguarda tuttauia per la punta dello ſtile, & per lo foro fatto
nel tropico del Capricorno ſul mezzodi, et la doue ti porta la uiſta ſul muro fa un punto, & coſi hauerai due pũtimeridiani, l’uno ſul tropi-
co del Cancro, l’altro ſul tropico del Capricorno, & queſti congiugnerai con una linea, questa linea ti rappreſenta la linea Meridiana,
per tutto l’anno quando ſeràmezzodì, l’ombra della punta dello stile ti cadera ſu quella linea, quando poi uorrai ſegnar l’hora prima dopo
mezzodi ſtando tuttauia fermo lo ſtrumento mira a per la punta dello ſtile, & per lo foro fatto nel tropico del Cancro ſull’hora prima, & doue

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer