Full text: Angeli, Stefano: Seconde considerationi sopra la forza dell' Argomento fisicomattematico del Gio. Battista Riccioli contro il moto diurno della terra spiegato dal Michiel Manfredi nelle sue risposte e riflessioni sopra le prime considerationi

0061-01

10. DIALOGO QVARTO.

MATT. Molto meſto la vedo Sig. Ofreddi queſta ma-
tina. Gl´è forſe accaduta qualche diſgratia?

Ofred. Li par poca diſgratia quella da hieri, nella quale
ſono incorſo per vn poco diridere, ſenza che me n´accadeſ-
ſero delle altre?

Matt. E lei Sig. Ofreddi ſi affanna per queſte bagattelle? Altre coſe dice contro di meil Sig. Manfredi; & in altro mi
vorrebbe frezzare. Io l´intendo beniſſimo; e tacito conſi-
dero il ſuo modo di procedere in vna diſputa litteraria; e à
luogo, e tempo mi ſeruo del prouerbio, che ogni parola
non vuol riſpoſta. Lo compatiſco però; perche non hauen-
do ragioni efficaci da addure, vuole almeno dire qualche
coſa.

Cont. Molto ci reſta da leggere; perciò non perdiamo
tempo Nel numero 23. reſpondendo ad alcune parole del
Sig. Profeſſore poſte nella pag. 67. dice primieramente,
che la ſua Aſtronomia Riformata è diuerſiſſima dall´Al-
mageſto.

Matt. Lo confefſo anch´io; perche dopo hauerla com-
prata, l´hò ſtudiata con mio gran piacere, & vtilità.

Cont. Hà preueduto queſta ſua confeſſione; perche in
ricompenſa ſi duole, che leinon habbia ſtipendio molto
maggiore diquello, che hà.

Matt. Lirendo humiliſſime gratie del ſuo corteſe affetto
lo ſti pendio però, che hò dalla munificenza del mio Pren-
cipe naturale ſupera di gran lunga li miei meriti, e le mie
qualità. E ſe bene il P. Riccioli, & il Sig. Manfredi me ne

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer