Full text: Alexandrinus, Heron: Di Herone Alessandrino De gli avtomati, ouero machine se moventi

DI CHI TRADVCE. parola di lui. Diciamo dunque che il noſtro Herone,
cioè quello di cuihabbiamo gli ſpiritali, ele Machine Se
moucenti; nacquc in Aleſſandria d’Egitto, onde ſipreſe il
cognome di Aleſſandrino e ch’egli atteſe con tutto l’ani-
mo alle Mathematiche, eſopra tutto ſi dilo [?] ttò di ſeruir-
ſene all’vſo delle machine, e perciò ſu ſtudioſiſsimo delle
coſe d’Archimede, eſcriſſe ſoprai quaranta Ritrouati di
lui, eprincipalmente fece vn librointolato (come dice
Pappo nel V I I I.) Barulco, cioè conduttore, o tirator di
peſi, eſcriſſe dopò Filone: mainanzi Pappo delle cinque
potenze, e cometeſtiſicail mo [?] deſimo le riduſſe alla libra
è connumerato queſti da Eutocio Aſcalonita fra quelli,
che honoratamente s’affaticarono, e rittouaronola du-
platione del cubo, come afferma il medeſimo Pappo nel
ottauo. Scriſſe ancora, come aſſerma Eutocio, nelleintro
duttioni Mecaniche, delle Baliſte, òtormenti dalanciar
dardi, laqual opera vàhoggiperlemanide’ litterati nella
lingua in che egli la ſcriſſe: Fecc anco altre opereintito-
late Camariche, e Cambeſtrie, ſopra lequali fece com-
mentarij Iſidoro Mileſio, de’ quali Camarici, & Cambe-
ſtrij ſitroua mentione nella Belopija, cioè in quello che
diciamo delle baliſte, e de Tormenti da lanciare dardi. Scriſſe parimente de glihorologgi dall acqua come egli
medeſimo aſſerma nel proemio de gli ſpiritali [?] , eteſtiſica
Papponel proemio del ottauo de’ſuoi collettanei; ſcriſſe
anco ſecondo il teſtimonio del medeſimo, vn libro de
Mecaniche, come haueafatto Filone. Affaticoſsi queſto
grandementenel ridurre in ordine le coſe de gli Anti-
chi, e nello o [?] ſporle [?] , e ſpiegarle. Fu diſcepolo di Creſibio
Aſcreo fabricator di Machine, e ſigliuolo del Barbier
Ale [?] ſſandrino, ilquale, comeſcriue Atheneo nelſuo Di-
noſoſiſti ſiorì ne´tempi delſecõdo Tolomeo Euergete, e

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer