Full text: Vitruvius: L' Architettura generale di Vitruvio

87. SPIEGAZIONE
Della Tavola II.

QUeſta Tavola e quella che ſiegue, con-
tengono i cinque generi di Edificj. A A. è il Picnoſtilo, quello cioè, dove le
Colonne ſono aſſai ſpeſſe l’une coll’ altre,
non eſſendo lo ſpazio tra colonna e colonna,
che d’ una groſſezza e mezza della colonna. B B. è il Siſtilo, cioè a dire dove le Colonne
ſembrano eſſer unite inſieme, eſſendo l’ inter-
colunnio di due groſſezze. C C. è il Diaſtilo,
eioè a dire dove le Colonne ſono tra di loro
lontane, eſſendo la diſtanza tra l’ una e l’ al-
tra di tre groſſezze. D D. è l’ Arcoſtilo, cioè
dove le Colonne ſono rare. Eſſo non ha al-
cuna certa proporzione: nella Figura ſi ſono
dati quattro diametri all’ intercolunnio: ma
eſſo ne può avere anche di più. Il quinto ge-
nere appellato Euſtilo, è nella terza Tavola. Queſta ſeconda Tavola ha rapporto alle pagi-
ne 99. 100. c 101.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer