Full text: Vitruvius: L' Architettura generale di Vitruvio

DI VITRUVIO. de’ Triglifi, e al mezzo delle
Metope.

67.1.

1. Vite
dritte.

Similmente a dritto dei Tri-
glifi ſi ſcolpiſcono delle Goccie
al numero di nove; delle quali
la diſtribuzione debb’ eſſer tale,
che ve ne abbia ſei per lunghez-
za, e tre per larghezza. Negli
ſpazj poi che ſono a diritto delle
Metope, perchè ſono eſſi più
grandi di quelli, che ſono a di-
ritto dei Triglifi, non vi ſarà
intaglio di ſorte alcuna, ſalvo
che per avventura de’ Fulmini,
o ſia di quelle fiamme co’ dardi
che ſi uſavano anticamente. Di
piò verſo l’orlo della corona con-
verrà intagliare una Scozia, o ſia
Cavetto.

67.1.

2. Goe-
cie.
3. Qna-
dri
con
Fulmi-
ni.
4. Una
Scozia

Alcuni fanno avanzar a piom-
bo al di ſopra de’Triglifi le teſte
dei Canterj per formare i Mutu-
li, o Modiglioni, che ſoſtengo-
no le Cornici, di maniera che
ſiccome dalla diſpoſizione delle
Travi è venuta l’ invenzione de’

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer