Full text: Zonca, Vittorio: Novo teatro di machine et edificii

NUOVO THEATRO do farà macinata laſciaſi aſciugare, & dipoi ſtemperaſi con vernice di quella
groſſa, ouero di quella d’ambra ch’è migliore, riſcaldando prima il rame a-
uanti ch’ella vi ſi ſtenda ſo pra.

Ma queſte ſtampe di rame ſono intagliate in due maniere, però vi è di-
biſogno di molta auertenza; perche ouero ſono intagliate col bolino, ouero
con acqua da partire, che ſi chiama acqua forte, quelle, che ſono fatte col bo-
lino, ò hanno il taglio minuto, & poco fondato, ouero hanno il taglio groſſo,
& aſſai profondo. Ma le ſtampe di taglio minuto non pur ricercano la carta
ſottile, & alquanto huraidetta, per imprimerla, ma voglion eſſer nettate con
la palma della mano leggiermente, accioche manco ſi logorino.

Et quelle dal taglio groſſo è profondo ricercano nó pur la carta più groſ-
ſa, & bagnata, ma anco il bombace per nettarſi, quando ſi hanno ſtampate,
& finalmente con oglio commune ſi tengono vnte, accioche non ſi ruggini -
ſcano. Quando ſi vleranno verſo le ſtampe le diligenze ſopradette, non è
dubbio alcuno (dico di quelle fatte col bolino) che non ſi cauino mille carte
ſtampate, & con vn poco di rito camento anco due milla per ciaſcuna ſtam-
pa, il che non auerebbe di quelle fatte con aqua da partire, perche ſe ne ca-
uarebbe molto minor numero.

A, rotoli, ò baſtoni rotondi.

B, ſcagnelli, che chiudono le teſte di quelli neltelaio.

C, tauoletta che và nel mezo fra li baſtoni, ſopra laquale ſi mette il rame.

D, feltre.

E, garzone, the ſcalda la ſtampa di rame.

F, famiglio che diſtende le carte ſtampate, perche ſi aſciughino.

G, colui che ſtampa le carte voltando attorno li baſtoni con i raggi.

H, raggi, che deſtano dal centro.

T, carta bagna ta, & calcata tra due tauolette, con vna pietra.

V, telaio bene incaſſato inſieme.

P, vaſe di tinta.

R, baſamento del telaio, bene affermato in terra, accioche la Machina
# non ſi moui.

S, tauola doue ſi tengono la carta bagnata per ſtampar ſubito.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer