Full text: Cavalieri, Bonaventura: Lo specchio ustorio overo trattato delle settioni coniche, et alcuni loro mirabili effetti intorno al lume, caldo, freddo, suono, e moto ancora

Delle Settioni quella, che non hà biſogno dellato retto, co-
me l’altra d’Apollonio.

52. Dimoſtratione.

SIa il Cono, H K L, ſegato da vn piano per
l’aſſe, che facci il triangolo, H K L, e poi
ſegato da vn’altro piano, che tagliãdo la
ſuperficie Conica, produchi l’Eliſſi, T R S V,
il qual prodotto ſeghi [?] la baſe del Cono, K L,
prodotta, nella retta, P ℞, che ſarà perpendi-
colare à, K L, che s’incontri con lei in, P; ſi
prendino poi nel diametro dell’Eliſſi (che ſia,
T S,) che punti ſi voglino, come, I, O, peri
quali ſi tirino le, N M, R V, parallele à P ℞,
che prodotte incontrino l’Eliſſi nei punti, N,
M, R, V, quali ſaranno ordinatamente appli-
cate al diametro, T S, e per gli ſteſsi punti ſi ti-
rino le A X, Y Z, che ſeghino i lati, H K, H L,
nei punti, A, X, Y, Z: Perche dunque, N M, è
parallela à, P ℞, & A X, à, K P, sì come le, K P,
P ℞, contengono angolo retto, così ſarãno ad
angolo retto le, N M, A X, e così prouaremo
eſſere ad angolo retto le, V R, Y Z, & i quat-

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer