Full text: Cavalieri, Bonaventura: Lo specchio ustorio overo trattato delle settioni coniche, et alcuni loro mirabili effetti intorno al lume, caldo, freddo, suono, e moto ancora

Delle Settioni F, doppia di, M F, e queſta Dimoſtratione è
d’Apollon. poſta alla 20. del Primo de’Conici.

35. Altra Dimoſtratione ſopra la decima Figura.

IN altro modo dimoſtro io queſta proprie-
tà, ſenza hauer biſogno del lato retto: ſia
dũque nella 10. fig. il Cono, A B C, ſega-
to prima da vn piano ꝑl’aſſe, c’habbia prodot-
to il triãgolo, A B C, dipoi ſia ſegato cõ vn’al-
tro piano, che faccila Parabola, R O V, il cui
diametro ſia, O X, & il cõmun ſegamento del
detto piano, e della baſe del Cono, che è, B C,
ſia, R V, quale ſarà perpendicolare à, B C, & ,
O X, parallela ad, A C, per le coſe dette al
Cap. 3. ſia poi nel diametro, O X, preſo doue
ſi voglia vn punto, come, S, per il quale nel
piano della Parabola ſi tirila, M N, paralle-
la ad, R V, e per l’iſteſſo punto nel piano del
triangolo, A B C, ſi tiri la, I H, ch@ prodotta,
ſeghi i lati del triangolo ne i punti, I, H, come
la, M N, ſeghi la Parabola nei punti, M, N,
ſarà dun que il piano, nel qual ſon poſtele, I H,
M N, parallelo alla baſe, B C, per la 15. dell’
11. delli El@m. adunque la Settion di queſto

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer