Full text: Cataneo, Girolamo: Opera del misurare di M. Girolamo Cataneo Novarese libri II

LIBRO ſottilmente ſi trattarà in vno libro che ſi darà fuori della
ragion delle acque, come ho anco detto diſopra.

137.1.

238-01

Hauendo fin qui detto aſſai del Liuellare, Vendere, & Comprare dell’acque, qui diſotto ſi moſtrerà il modo di
creſcere, & minuire vna ſpina d’acque à modo d’un circo-
lo alla ſua bocca.

238-02

Sia dunque il circolo A , ilqual ſi voglia minuire, ouer
creſcere la quinta parte; prima ponerò di volerlo minuire
la quinta parte; ſi farà in queſto modo, pigliaraitre volte, il
diamerro di eſſo cercolo, & la ſettima parte di eſſo diame-
tro, & ſi farà vna ſollinea; La linea D E , è tre volte il diametro
del cerchio A , poi ſi torrà vna linea eguale al diametro B, C ,
& tal linea ſi diuiderà in ſette parti eguali, come ſi vede qui
auanti, la linea F G , eguale al diametro del cerchio A ; & volendo diuidere tal linea in ſette parti eguali, ſi faran due
angoli eguali, l’uno da vna banda, & l’altro dall’altra nel
capo della linea, come moſtra i due angoli H I , & K L ; fatto
queſto ſi tirerà le due linee equidiſtanti G M , & F N , & dalle
due linee equidiſtanti ſi piglieranno ſei parti eguali, manco
vna di quello che ſi hauerà da diuidere la linea; & dai punti

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer