Full text: Cataneo, Girolamo: Opera del misurare di M. Girolamo Cataneo Novarese libri II

SECONDO. ro a modo di triangolo; ſi trouerà prima la ſupë [?] rficie d’eſſo
triangolo, come nella ſuperficie de’ triangoli di terra s’è fat
to; cioè ſapere la miſura della perpendicolare, & della Baſe
d’eſſo triangolo; & per hauere eſſa perpendicolare, ſi torrà
vn riforcino, & quello ſi laſcierà cadere a piombo dall’an-
golo ſuperiore, cioè dal punto B , doue ſega eſſa Baſe il re-
forzino, & pono che ſega in punto D , come qui ſotto ſi ve-
de nel triangolo A B C , nella Figura ſeconda.

Seconda Figura. 133-01
Figure 3. Seconda Figura.

Et pongo che la perpendicolare che fa lo reforzino B D , ſia
brac. 21, on. 3, la Baſe A C , brac. 15, on. 7; & per hauere la
ſuperficie di eſſo triangolo, ſi torrà la metà della perpendi-
colare, ouero quella della Baſe; & ſi multiplicherà con la
Baſe, ouer con la perpendicolare; come s’è detto della ſu-

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer