Full text: Alberti, Leon Battista: L' architettura

DELLA AR CHITETTVRA ancora a propoſito. Molte coſe certo per eſſer poſte in luogo troppo baſſo,
& per eſſer cinte di piu baſſe mura, che non ſi conueniua, parranno per tal
conto & minori & piu ſtrette, che in verità non ſono. Et per l’oppoſito mol-
te coſe poi che elle ſon fatte piu larghe, accommodate poi al pauimento, & al muro vedute da lontano ſon maggiori, che non pareuano prima. Et
è certo che le Sale, & le ſtanze ſi riducono ad eſſere piu degne
& molto piu eccellenti hauendo i vani accommodati,
& la porta poſta in luogo piu ap@rto, & le fineſtre in luoghi delle
Mura piu alti.

151.1.

20
25
30
35
40
5
10
15
20
25
30
35
40

152. IL FINE.

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer