Full text: Alberti, Leon Battista: L' architettura

LIBRO SETTIMO. diametro del collarino di ſopra al ſuo rititamento ſia la proportione che i La-
tini chiamano ſeſquiſettima cioè da otto a ſette. Hor vengo a lineamenti de
membri in quello, che ſono differentiati, nelle baſe ſono queſti membri, il da-
do, i mazzochi, & i cauetti, Il dado è quella parte quadra che ſtà da baſſo, la-
quale io chiamo coſi perche ella è per ogni verſo quadra come un dado ſtiac-
ciato; i mazzocchi ſono que guancialetti ſopra l'un de quali ſi poſa la colon-
na, & l'altro poſa in ſul dado; il cauetto è quella parte cauata in cerchio all'in-
dentro che ſtà tra duoi mazzocchi come la girella nella carrucola; tutto il
modo, & l'ordine del miſurare queſti membri lo cauarono dal diametro del-
la pianta della colonna, & i Dorici da principio l ordinarono in queſta manie-
ra. Feciono la baſa alta per la metà della groſſezza della colonna da baſſo, & uollono che il Dado fuſſe da ogni banda largo quanta vno diametro, & me-
zo della colonna da baſſo il piu, & il meno un diametro, & vn terzo: Diuiſo-
no l'altezza ditutta la baſa in tre parti, una delle quali ne aſſegnarono all'altez-
za del dado. Fu adunque la altezza di tutta la baſa tripla alla altezza del dado,
& la larghezza del dado ancor tripla alla altezza della baſa, oltre al dado di-
uiſono il reſto della groſſezza de la baſa in quattro parti, delle quali la parte
diſopra aſſegnarono al mazzocchio di ſopra, di nuouo q uel reſtante che rima
neua inſra il mazzocchio di ſopra, & il dado di ſotto, lo diuiſono in due parti,
l'una delle quali dettono al mazzocchio di ſotto, & l'altra di ſopra ſcauarono
per cauetto che reſtaſſe ſoppreſſato dal'uno mazzocchio, & da l'altro; il cauet-
to è fatto d'un canale incauato, & di due intaccature che accerchiano attorno
attorno il cauetto; all'intaccatura aſſegnarono la ſettima parte, & il reſto inca-
uarono. In ogni edificamento dicemmo che biſogna auuertire che quelle co-
ſe, che ſi murano poſino ſul ſodo. Non ſarà ſodo ſe il tuo piombo cadendo
dal piè de la poſta pietra trouerà nel ſuo diritto alcuno voto daria, o calcuno
vacuo; & percio nel fare i cauetti hebbono conſideratione di non gli cauare
tanto a dentro, che nello ſcarnarli troppo offendeſsinoi diritti de le pietre,
che ui ſi haueuano a piantare ſopra; i mazzocchi vſciranno ſuori per la metà
della loro groſſezza, & vno ottauo piu; & il maggiore aggetto del cerchio
del mazzocchio cadrà apunto ſul piombo del dado in queſto modo le diſe-
gneranno i Dorici.

100.1.

35
40
5
10
15
20
25
30
219-01
35
40
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer