Full text: Angeli, Stefano: Della gravita' dell' aria e fluidi

_Matem_. Li medemi monticelli, ò ſcoglietti di ſuccidume non
arrecaranno il medemo impedimento alli cannelli larghi,
che arrecaranno alli più ſtretti. V. S. prenda vna circonferen-
za aſſai grande, e riempita la parte caua di conetti, ò pira-
midi, attaccando le ſue baſi ad eſſa, di modo che vna pira-
mide tocchi l’altra. Vederà che le cime delle piramidi ſaran. no più lontane, vna dall’altra, e trà le ſuperficie d’vna, e dell’-
altra vi ſarà più ſpacio, quanto più la circonferenza ſarà
di maggior diametro. Di modo che ſe il circolo ſarà piccio-
liſſimo, li lati delle piramidiſaranno viciniſſimi, e le cime, ò
vertici quaſi concorreranno in vn punto.

_Ofred_. Hò inteſo. Nelli cannelli più larghi, perche li lati delle
piramidi, e li ſuoi vertici ſono più diſtanti, più facilmente l’-
acqua può ſuperare l’impedimento delli ſcoglietti del ſucci-
dume, aſcendendo per li ſpacii, che ſono trà ſcoglio, e ſco-
glio. Il che più difficilmente ſuccede nelli più piccioli, per li
anguſti ſpacii, che ſono trà l’vno, e l’altro ſcoglietto.

_Mà_ miei Signori molto habbiamo digredito. E già tempo che
ritorniamo alla cagione dell’aſcender dell’ acqua nelli can-
nellini. Realmente la diuerſa preſſione mi pare che tanto ag-
giuſtatamẽte accomodaſſe queſta facenda che nulla più. Ne
l’eſpèrienze fatte a Firenze mi paiono tali, che habbino to-
talmante a rimuouermida queſto penſamento Io noncredo
che in queſte loro eſperienze habbino totalmente rimoſſa l’
aria, ma bene debilitatala & eſtenuatala. Nel qual caſo pro-
portionatamente debilitata, e l’ambiente il cannellino, e
quella, che li preme ſopra, non sò vedere, perche l’acqua
non doueſſe eſſer premuta a ſalire, mentre tanto, e tanto re-
ſta minore il momento di quella, che riempie, e ſouraſta al
cannellino.

_Matem_. Ma Signor Ofredi il negotio ſtà, che dicono, che ſaliua
alla medema altezza. Il che certo non douerebbe ſuccedere,
quando ſaliſce per la preſſione, come io breuemente li mo-
ſtrarò dal ſeguente

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer