Full text: Angeli, Stefano: Della gravita' dell' aria e fluidi

SECONDO portione de 14. ad 1. Da queſta ſenſibiliſſima eſperienza ne
caua quello, ch’è tenuto quaſi comunemente, cioè che ſe
PV, ſarà il tubo Torricelliano, ò Baroſcopio, come dice e-
gli, otturato di ſopra, nel quale l’argento viuo s’equilibri ſi-
no all’altezza L, che queſto naſca dalla preſſione, che fà vn
cilindro d’aria la di cui baſe ſia FC, & altezza quella dell’ato-
mosſera, dimodo che qual proportione ha la grauità in ſpe-
cie dell’argento viuo alla grauità in ſpecie dell’aria, tal l’hab-
bia l’altezza dell’atomosfera, all’altezza del Mercurio,
LK,

00061-01

_Ofred._ In queſte coſe non vi ſono affatto nouitio, che perciò hò
inteſo a ſufficienza. Vorrei hora intender il reſto, cioè la
cauſa di quel Fenomeno, che ſopra fù detto hauer egli tra-
laſciata.

_Matem._ V. S. habbi vn poco di patienza. Già ſiè viſto che l’ac-
qua G C, fa ſalire l’argento viuo KL. Hora queſt’ acqua non

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer