Full text: Angeli, Stefano: Della gravita' dell' aria e fluidi

_Ofred_. Io credo che ne ſentiſse parte, e che l’altra ſoſse con-
trapeſata dalla parte dell’ acqua FGML, eguale alla parte
ſommerſa.

00043-01

_Matem_. In queſto caſo non potreſſimo dire, che tanto grauitaſ-
ſe quella parte dell’acqua FGML, quanto nell’ acqua il gal-
leggiante HMPN?

_Ofred_. Non voglio dire che ciò non ſia.

_Matem_. Mò s’imagini V. S. che il medemo, in certo modo, in-
trauenga al galleggiante, quando ſopra eſso ſi pone, ò aria,
ò oglio, ò altro fluido più leggiero d’eſſo, e dell’acqua. E per
intelligenza di queſto, ſupponga V. S. che il galleggiante ſia
di materia egualmente graue in ſpecie con l’oglio, che ſup-
poniamo ſoprapoſto. Queſto grauitarà ſopra l’acqua, mà in
niun conto s’immergerà in eſſa, benche ſia di materla ſoda
(come s’immergerebbe altro galleggiante anco aſsai più
leggiero in ſpecie di quello, quando ſopra eſſo non vi foſſe
oglio.) Hora io vorrei che V. S. mi diceſſe, perche non s’ini-
merge il galleggiante punto nell’ acqua? Forſe non gra-
uita?

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer