Full text: Lib. II (2)

GIUNTA VII. 
140 
6.° Il mandelato che è un marmo Veronese a macchie 
giallognole e bianchiccie. 
7.° Marmo di Bergamo, di color verde macchiato di bi¬ 
gio e di nero più o meno intenso. 
8.° Marmo di Mergozzo sul lago Maggiore. La Catte¬ 
drale di Milano fu costruita con questo marmo, e molte 
chiese di quella grande città ne sono adorne. Esso è bianco 
con vene nericcie. 
9.° Marmo nero. Si distinguono fra queste specie 
a) Il marmo nero di Como. 
b) Il marmo nero di Saint Firmin, ch' è d'un nero cupo. 
c) Il marmo nero di Theux e di Spa. 
) <space> 1 <space> m a r m i <space> n e r i <space> c h e <space> s i <space> t r o v a n o <space> i n <space> F r a n c i a <space> n e l <space> d i p a r t i ¬ <space> 
mento di Sambre-et-Meuse, ed usitatissimi particolarmente 
nei monumenti funebri, perdono il loro pulimento esposti 
che vengano all' aria. Quando vengono strofinati mandano 
un odore fetente. 
10.° Il bardiglio che si estrae presso Carrara di color 
bigio turchino con vene bianche olivastre. 
11.° Il cotanello con fondo rosso pallido strisciato di 
bianco olivastro e con qualche macchia oscura, si trova in 
Sabina presso il paese detto Cotanello. Nella Vaticana se ne 
veggono molte colonne alle navate laterali. 
12.° Il portoro. Questo marmo che alcuni lo collocano 
fra gli antichi, ma che non varia oggidi menomamente da 
quello di molti secoli addietro, si estrae nel Carrarese pres¬ 
so il porto di Venere, da cui riceve il nome, benchè taluni 
pretendessero che cosi si denominasse dalla frase porta-orc 
per causa delle macchie gialle di cui è sparso. Il suo colore è 
nero macchiato di un giallo d'oro, e screziato di bianco. 
Se ne scopri uno similissimo a San Massimino presso To¬ 
lone, cui fu dato pure il nome di bel portoro. I colori so¬ 
no gli stessi di quello di Porto Venere, ma però meno vivi. 
Ne offre parimente la Biscaglia un nero con vene gialle e 
che si dice il portoro di Spagna. 
15.° Il cipollino moderno, che non cede in bellezza al¬ 
l'antico si trova nelle alte Alpi al San Bernardo, nel Delfi¬ 
nato e nella Corsica. Un bellissimo cipollino cognominato della 
tégola si cava dal monte bianco, di cui si dice essere fatta la
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer